0 3 minuti 4 settimane

L’Assessore alle Attività Produttive del Comune di Cagliari, Alessandro Sorgia, ha partecipato nella mattina di oggi, lunedì 29 agosto 2022, alla cerimonia di scambio di crest con il comandante della Odyssey of the Seas, la più grande nave da crociera ad aver mai ormeggiato nel porto del capoluogo sardo.

Ad accogliere l’arrivo della nave con a bordo quasi 3.700 passeggeri, nel giorno del suo primo sbarco in città, oltre al rappresentante dell’Amministrazione cittadina, sono stati anche Raffaella Del Prete, General Manager di Cagliari Cruise Port, Massimo Deiana, Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sardegna affiancato dalla Marketing Manager Valeria Mangiarotti.

Imponente il profilo della nave che con i suoi 346 metri di lunghezza e gli 8,5 metri di pescaggio, spicca nelle acque del porto di Cagliari dove è arrivata proveniente da Civitavecchia per poi proseguire nei prossimi giorni la sua rotta verso Santorini, Mykonos, Bodrum, Messina e Napoli. Ma non si tratta dell’unica nave da crociera attualmente in porto perché ormai la città cagliaritana è diventata una delle mete più ambito per questo tipo di turismo. Ne è la conferma il fatto che questa mattina, oltre alla Odyssey of the Seas, erano ancorate nel terminal cagliaritano altre due navi: al Molo Rinascita ha attraccato come ogni lunedì, giunta al suo ventunesimo scalo, la Costa Firenze mentre al Molo Sabaudo è arrivata la AIDAstella al suo terzo scalo in città. Per un totale di oltre ottomila croceristi che nella giornata di oggi hanno preso d’assalto il capoluogo sardo.

“L’arrivo a Cagliari di queste tre grandi navi da crociera – ha commentato l’Assessore Sorgia – palesa l’importanza cruciale del grande lavoro di squadra portato avanti incessantemente negli ultimi anni, perfino durante il lockdown, dall’amministrazione comunale che rappresento, oltre che da Cagliari Cruise Port e dall’Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sardegna. La giornata odierna raccoglie e mostra i frutti di questa collaborazione, dimostrando inoltre quanto anche il turismo croceristico rappresenti un eccellente veicolo di promozione della nostra bella città”.

La Odyssey of the Seas appartiene alla flotta della Royal Caribbean International, compagnia di crociera americana parte della Royal Caribbean Group che, con 42 navi e 5 differenti brand, controlla quasi il 26% del mercato crocieristico mondiale.

Print Friendly, PDF & Email