(AVN) – Venezia, 1 marzo 2021

Stanno proseguendo le operazioni di spegnimento dell’incendio a Mezzocanale in Comune di Val di Zoldo da parte dei due elicotteri e del personale della Regione Veneto, che ha la competenza sugli incendi boschivi.

“Tramite il nostro funzionario regionale con compiti di DOS, direttore operazioni di spegnimento – spiega l’assessore alla Protezione Civile Gianpaolo Bottacin – stiamo coordinando le operazioni che coinvolgono, oltre al personale regionale AIB a terra e gli elicotteri, anche i gruppi di volontari della Protezione Civile antincendio boschivo, nello specifico quelli di Soverzene, che hanno operato nella parte bassa fin dove era possibile intervenire in sicurezza”.

“Sul canalone sito nel versante nordest sta operando il primo elicottero mentre l’altro è attivo lungo strada concentrando gli interventi nella parte bassa al fine di garantire visibilità verso l’alto ed evitare l’espansione delle fiamme a valle – dettaglia l’assessore Bottacin -. Al momento sono stati effettuati oltre trenta lanci e ne sono previsto ancora una ventina. Contiamo, permanendo l’attuale situazione di vento, di poter chiudere l’intervento entro la giornata odierna.  Il sistema peraltro rimarrà operativo, così da garantire in caso di necessità l’eventuale ripresa delle operazioni già dalla prima mattinata di domani”.

In quanto alle circostanze si è in attesa degli accertamenti di rito. 

Print Friendly, PDF & Email
Polis Notizie

Di Polis Notizie

Redazione

error: Content is protected !!