Alla 84^ edizione della Fiera del Levante debutta Be Wine

 

Un intero spazio dedicato al mondo del vino.
Si chiama Be Wine e sarà ospitato dal 3 all’11 ottobre nei padiglioni 18 e 20, nell’ambito della 84^ edizione della Fiera del Levante.
Be Wine si pone l’obiettivo di accogliere i produttori vinicoli del Mezzogiorno che metteranno in vetrina le loro produzioni tra masterclass e degustazioni per farli incontrare con intermediari e consumatori.
L’organizzazione della presenza dei produttori vinicoli pugliesi è favorita dal Dipartimento Agricoltura della Regione Puglia, che ha attivato un partenariato con la Nuova Fiera del Levante per la realizzazione dell’iniziativa, in collaborazione con Unioncamere Puglia.
“L’enologia pugliese meritava da tempo – dice il presidente della Nuova Fiera del Levante, Alessandro Ambrosi – una vetrina come Be Wine, che premiasse gli sforzi innovativi dei viticultori per realizzare un prodotto di qualità e che, nel rispetto delle tradizioni autoctone, sta portando la Puglia nei calici e sulle tavole di tutto il mondo. Sono 410 le aziende vinicole pugliesi e inoltre la Puglia è una delle poche regioni in Italia in cui la produzione 2019 non è calata. Siamo quasi il 50% sopra la produzione media degli ultimi 10 anni, e produciamo oltre il 40% di tutto il vino da tavola italiano. Era tempo di realizzare un salone come Be Wine e siamo contenti di riuscire a portarlo a compimento nella 84^ campionaria, la campionaria della ripartenza».
Nello spazio del padiglione 20 saranno allocate le cantine e nel padiglione 18, sarà realizzata l’Enoteca dei vini del Mediterraneo, attrezzata con servizio di mescita a cura dei sommelier dell’Ais. Saranno inoltre realizzati workshop, masterclass, incontri con i buyer.

Nella foto Riccardo Cotarella Presidente Assoenologi

Print Friendly, PDF & Email
Polis Notizie

Polis Notizie

Redazione

error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: