Policlinico, il bollettino medico ai pazienti Covid di Rianimazione arriva anche via sms

 

Alle comunicazioni telefoniche si aggiunge il servizio di messaggistica

Il bollettino medico arriva anche via sms. A informare i parenti sulle condizioni dei parenti ricoverati nel reparto di Rianimazione del padiglione Covid del Policlinico di Bari si aggiunge un messaggio personalizzato inviato sul cellulare direttamente dai medici. Il nuovo sistema di comunicazione, che integra i normali canali informativi, nasce per assicurare un bollettino costante sullo stato di salute dei propri cari. Nei plessi Covid, infatti, sono vietate le visite dei parenti ma avere notizie quotidiane e aggiornate sullo stato dei familiari ricoverati è essenziale. La messaggistica non sostituisce le comunicazioni telefoniche ma assicura un flusso costante di informazioni anche durante i momenti di emergenza in corsia quando i medici sono impegnati nel soccorso.

“Il servizio di messaggistica serve a sopperire un’eventuale mancanza di comunicazione verbale in una giornata molto intensa, può succedere infatti che arrivi un’urgenza e che i medici non possano rispondere al telefono – spiega il direttore della Rianimazione, professor Salvatore Grasso – L’sms, dunque, è uno strumento in più di informazione per i parenti. Rimaniamo sempre a disposizione, nella fascia oraria che va dalle 12 alle 13, per le telefonate in cui possiamo spiegare meglio le condizioni dei pazienti ricoverati alle famiglie: attraverso la voce, infatti, si crea l’empatia necessaria”. Attualmente nel reparto di Rianimazione Covid sono ricoverati 23 pazienti.

Print Friendly, PDF & Email
Polis Notizie

Polis Notizie

Redazione

error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: