0 1 minuto 4 anni

Adnkronos news – Ancora un crollo per la lira turca. La valuta è scesa ai minimi storici sui mercati asiatici lunedì, continuando il crollo di venerdì di oltre il 20% rispetto al dollaro. Attualmente ci voglio 7 lire turche contro il dollaro e 8 lire contro l’euro. La lira ha perso quasi il 50 per cento del suo valore dall’inizio dell’anno.

La Banca centrale turca interviene intanto sui mercati tagliando il coefficiente di riserve obbligatorie in lire per le banche di 250 punti base per tutte le scadenze. L’istituto annuncia, in una nota, il taglio dei ratio sulle riserve per le passività FX no-core di 400 punti base. Con le misure complessivamente annunciate, qualcosa come 10 miliardi di lire turche, l’equivalente di 6 miliardi di dollari, e una liquidità in oro per un valore di 3 miliardi di dollari, verranno iniettati nel sistema finanziario della Turchia. (continua a leggere)

Print Friendly, PDF & Email