0 2 minuti 6 anni

Anche se Francesco Gabbani ha vinto Sanremo 2017 ed è tuttora sul podio di vendite e ascolti con la sua Occidentali’s karma, è sicuramente Ermal Meta la reale rivelazione del festival.

Per chi capisce di musica Meta non è di sicuro un nome nuovo avendo fondato il gruppo La fame di Camilla che è giunto a Sanremo nel 2010 senza però ottenere un piazzamento riconoscibile e inoltre già da alcuni anni il cantante albanese/barese è uno degli autori più apprezzati ( tra i tanti ha scritto per Marco Mengoni), però i meno avvezzi ne hanno sentito parlare appena lo scorso anno grazie al suo terzo posto a Sanremo per le nuove proposte dietro al vincitore Gabbani con l’intensa Odio le favole.

La canzone Vietato morire , dal testo  decisamente non sanremese ha contribuito a lanciare definitivamente il cantautore trentacinquenne nell’olimpo della musica . Ai fans storici che si definiscono lupi si sono aggiunti tantissimi nuovi estimatori come ha testimoniato l’affollato incontro a Bari presso la libreria Feltrinelli dello scorso 17 marzo.

In attesa di nuovi sviluppi Ermal è pronto a iniziare il suo tour e contemporaneamente a fare il giudice del programma Amici, godendosdi successo e stima, simbolo anche  di tutti i nuovi italiani e di una positiva integrazione.

 

Francesca Barile

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.