0 2 minuti 6 anni

di Daniela Rubino

Arriva l’estate ed un secondo piatto dal sapore decisamente estivo sono le “Seppie ripiene al forno”, l’undicesima ricetta antica della RUBRICA DI RICETTE TRADIZIONALI TARANTINE “la Cucina di una volta” del Gruppo Facebook “Foto Taranto com’era”.

Ingredienti

4 seppie medie

4 cucchiai di olio extravergine d’oliva

4 cucchiai di pangrattato

sale e pepe Q.B.

1 uovo

capperi, olive nere, aglio e prezzemolo

Farcitura: preparare del pane raffermo grattugiato grossolanamente. Aggiungere sale, pepe, capperi, olive nere, aglio, prezzemolo, un uovo, i tentacoli delle stesse tagliuzzati, pecorino grattugiato, un po’ d’olio. I tentacoli e il pangrattato, servono a cuocere in maniera soffice il pesce.

Dopo avere ben pulito le seppie eliminando gli occhi, l’osso e le interiora e della pelle, lavarle. Riempirle con il composto preparato precedentemente e saldarle e chiudere l’apertura del pesce con degli stuzzicadenti per non fare uscire la farcia.

Porle in un tegame e cospargerle con un po’ di olio e pane grattugiato condito con il trito di aromi. Aggiungere un po’ di acqua e di vino bianco ed infornare a 180 °C per circa 40 minuti.

Servire le seppie ripiene con pomodorini confit ed un rametto di prezzemolo per conferire colore al piatto.

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.