PIERFRANCO BRUNI RACCONTA PAVESE IN ALBANIA

Condividi

In occasione della SETTIMANA DELLA LINGUA ITALIANA NEL MONDO, Pierfranco Bruni presenta in Albania “I GRANDI CLASSICI – CESARE PAVESE Tra cinema teatro e letteratura”  durante il ciclo di Corsi e Conferenze presso le maggiori sedi accademiche istituzionali a Tirana, Valona, Scutari (di seguito il calendario degli eventi).

Cesare Pavese amò profondamente il cinema. I suoi primi saggi di critica cinematografica risalgono al 1929 e al 1930. Già da questi suoi scritti si può comprendere il rapporto tra cinema e letteratura rimasto irrisolto sia per la sua prematura scomparsa, sia per una serie di altri interessi culturali che si assommano alla sua ricerca estetica in campo cinematografico. Oltre a frequentare quasi quotidianamente le sale cinematografiche, Pavese compose anche soggetti che rispecchiavano tutto il suo mondo drammatico teso sulla corda di un’immensa tragicità. È il caso di “Un uomo da nulla” pubblicato sul settimanale “Tutto libri” del 28 aprile 1979 dove si intravede una tristezza malinconica, muta e assordante che lo ha accompagnato sino alla fine. Si tratta di una sceneggiatura divisa in due parti dove i ruoli sono ben distinti e i personaggi ben collocati come se già si muovessero sulla scena o meglio sullo schermo. Negli ultimi anni della sua vita scrisse alti soggetti, se ne calcolano sette, destinati questa volta al cinema sonoro. I due soggetti pubblicati su “Cinema Nuovo” del settembre-ottobre 1959 sono “Il diavolo sulle colline” e “Breve libertà”, scritti per le sorelle Dowling. L’incomprensione, il senso di morte e la solitudine sono i fili dominanti che reggono quasi tutto lo scenario, il quale sembra costruito per interpreti-personaggi già delineati.  Pavese mirava a realizzare un soggetto che andasse bene per la sua Costance, l’ultimo suo amore o forse l’ultimo suo inganno. Al di là di questa parentesi, il cinema per Pavese non era evasione, bensì ricerca sia letteraria che tecnica e, soprattutto, rappresentava un motivo di confronto con la sua attività di scrittore e di letterato.

Questi ed altri i temi che verranno approfonditi da Pierfranco Bruni nel corso di questi importanti eventi. Durante gli incontri verranno mostrati diversi video dedicati a Pavese tra cui “CESARE PAVESE La poesia le immagini il viaggio le metafore” (https://www.youtube.com/watch?v=zZxaXBzoWC8) e “CESARE PAVESE Tra cinema teatro e letteratura” (https://www.youtube.com/watch?v=Cp38YQ4fsRA) di Pierfranco Bruni (video a cura di Stefania Romito – OPHELIA’S FRIENDS CULTURAL PROJECTS in collaborazione con il CENTRO STUDI E RICERCHE “FRANCESCO GRISI”).

Print Friendly, PDF & Email

106total visits,1visits today

Polis Notizie

Polis Notizie

Redazione

Ti sono piaciuti i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli

error: Content is protected !!