Inizia ufficialmente l’attività della “Nuova Accademia Civera” domenica 13 ottobre 2019

Condividi

Pierfranco Moliterni

Chi non ricorderà i tempi in cui a Bari esisteva la “Accademia di Cultura ed Arte Civera”? Voluta e fondata dall’indimenticato Cav. di Gran Croce Ignazio Civera, l’Accademia, che aveva la sua sede a Bari in Corso Cavour, ha permesso a molti ‘dilettanti’ di suonare uno strumento, cantare, recitare; alcuni hanno poi fatto di queste esperienze una vera e propria professione. Con il suo carisma, Ignazio Civera è stato come un padre per bambini e ragazzi che frequentavano la sua suola trasmettendo loro, attraverso le varie discipline, passione per lo spettacolo e poi i valori dell’amicizia, della lealtà, della correttezza, del rispetto reciproco e della professionalià, senza i quali non si può essere, in una parola, veri artisti. Numerosi sono oggi gli ex allievi che portano con sé un ricordo indelebile dei momenti di crescita e di aggregazione all’interno dell’Accademia; ognuno di loro trovava l’occasione per mettere in luce la propria vena artistica sotto la sicura guida del maestro. Ma con la scomparsa del suo fondatore, avvenuta nel 1993, l’Accademia è andata incontro ad un lento declino che l’ha portata a scomparire ma non dalla memoria di chi lì si è formato. Infatti, un ex allievo dell’Accademia. che lì ha ricevuto le prime nozioni musicali, Mario Valentino Scarangella, musicista, ora docente al Conservatorio di Bari, ha deciso di non far cadere nell’oblio quelli che furono i bei tempi in cui l’Accademia, fiore all’occhiello del suo ideatore e lustro per la città di Bari, era una bella realtà dove sono cresciute generazioni di ragazzi. Lo ha fatto dapprima forgiando il “Duo Ignazio Civera”, formato da lui stesso al pianoforte e dalla giovane violinista Sabrina Di Maggio e poi, quest’anno, fondando l’Associazione “Nuova Accademia Civera” che inizialmente si dedicherà esclusivamente ad organizzare eventi e spettacoli che saranno di volta in volta annunciati. Presieduta dallo stesso maestro Scarangella, l’Associazione si propone di organizzare, convegni, conferenze, concorsi, opere musicali e teatrali e, cosa di non minore importanza, far conoscere al pubblico le opere scritte dal M°  Civera.

L’attività della “Nuova Accademia Civera” inizierà ufficialmente la sera di domenica 13 ottobre 2019 (con inizio alle ore 20,30) nel prestigioso “Salone delle Muse” del Circolo Unione di Bari. In questa serata di gala si esibiranno alcuni tra i soci dell’Accademia che hanno accettato di far parte di questa nuova Associazione e di esibirsi nel concerto inaugurale. L’occasione sarà utile anche per divulgare l’iniziativa “Coppa Solisti d’Italia – Trofeo Civera”, prevista per il 2020, che verrà illustrata col supporto delle esecuzioni musicali di alcuni bravi e promettenti giovani solisti. Tra i soci onorari, la Nuova Accademia Civera vanta la presenza di Monsignor Alberto D’Urso, Presidente della Consulta Nazionale Antiusura e Direttore dell’Oasi Santa Maria di Cassano delle Murge che ha avuto parole di elogio e di augurio per la nascita di questa nuova Associazione, avendo egli stesso conosciuto in passato, personalmente, il Maestro Civera. Nel corso della serata la Nuova Accademia Civera rilascerà, in segno di riconoscenza, ulteriori benemerenze a rappresentanti di varie discipline, per cui l’evento si prevede ricco di presenze di rilievo.

Per partecipare alla serata del 13 ottobre 2019 è necessario prenotare l’invito telefonando al numero 3474978686, numero utile anche per richiedere informazioni circa le modalità per associarsi alla Nuova Accademia Civera.

M° Nunzio Sfrecola

 

Print Friendly, PDF & Email

1562total visits,6visits today

Christmas Pop-up

Ti sono piaciuti i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli

  • RSS
  • Follow by Email
  • Facebook
  • Google+
    http://www.polisnotizie.it/2019/09/16/inizia-ufficialmente-lattivita-della-nuova-accademia-civera-domenica-13-ottobre-2019
  • Twitter
  • YouTube
  • LinkedIn
  • Instagram
error: Content is protected !!