Turi (BA) e Putignano (BA). Arrestato un pusher con 12 dosi di cocaina

Condividi

Continuano i servizi ad ampio raggio dei Carabinieri della Compagnia di Gioia del Colle.

Dopo gli arresti degli ultimi giorni avvenuti a Turi, Putignano e Casamassima (BA) che hanno portato all’arresto di quattro persone, nei giorni scorsi è stato assicurato alla giustizia un pusher di Turi ed è stato notificato un ordine di esecuzione pena a carico di uno straniero ospitato in una comunità.

I Carabinieri della Stazione di Turi, infatti, alle prime luci dell’alba, hanno eseguito diverse perquisizioni domiciliari sul conto di persone sospettate dedite all’uso ed allo spaccio di sostanze stupefacenti,  avvalendosi di personale della Sezione Operativa della Compagnia di Gioia del Colle e di un team antidroga del Nucleo Cinofili di Modugno. Durante una di queste perquisizioni, nell’abitazione di un incensurato 29enne del luogo, sono stati rinvenuti 6 grammi di cocaina.

La droga, divisa in 12 dosi, è stata trovata nella tasca dei pantaloni che l’uomo aveva lasciato su di una sedia accanto al letto.  Occultato poi, in un cassetto dell’armadio, vi era il materiale necessario al taglio ed al confezionamento dello stupefacente.

Il 29enne, tratto in arresto, a seguito di giudizio per direttissima, tenutosi nelle medesima giornata presso il Tribunale di Bari, è stato condannato ad 1 anno 6 mesi di reclusione, con pena sospesa.

Nel contempo, i Carabinieri di Putignano notificavano ad un cittadino di nazionalità tedesca, sottoposto alla misura di sicurezza della libertà vigilata presso una locale comunità terapeutica , un ordine di esecuzione per espiazione pena detentiva.

Nei confronti dell’uomo, riconosciuto colpevole del reato di maltrattamenti in famiglia, il Tribunale di Brindisi ha infatti disposto l’applicazione della misura alternativa della detenzione domiciliare, della durata di un anno, da espiare all’interno della citata struttura.

Print Friendly, PDF & Email

5795total visits,6visits today

Polis Notizie

Polis Notizie

Redazione

Ti sono piaciuti i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli

error: Content is protected !!