“Odore d’estate” è il nuovo singolo dei Liberementi

Condividi

Dal 5 luglio è in radio, sulle piattaforme digitali e su YouTube. Tra pop e reggaeton, il brano parla di amore, mare e voglia di leggerezza. In autunno uscirà il primo disco della band finalista a Sanremo Giovani

 

Si intitola Odore d’estate” il nuovo singolo dei Liberementi, dal 5 luglio in radio, sulle piattaforme digitali e negli store. Si tratta di un brano che gioca musicalmente tra pop e reggaeton. “Nel testo – spiegano i Liberementi – si comprende subito l’amore per la calda stagione e per gli elementi principali che la rappresentano, ovvero le spiagge, il mare, gli amori. L’utilizzo di strumenti ariosi come ukulele e fisarmonica ci ha permesso di dare all’ascoltatore la sensazione e il piacere di lasciarsi trasportare da queste onde musicali”.

Il brano è accompagnato da un video girato con la supervisione di Michele Marzii sulla litoranea salentina, a Marina di Pulsano. Questo il link YouTube del video di “Odore d’estate”: https://www.youtube.com/watch?v=Tu4iZT40hrw.

Il singolo è stato registrato presso EMB Project Studio di Taranto ed è prodotto dall’etichetta “Musica è “di Mimmo Mignogna.

Il progetto Liberementi nasce a Taranto alla fine del 2017 dalla voglia di Marco Agrusta (cantante/autore) di veicolare le proprie emozioni attraverso dei brani musicali. Lui e Gabriele Andrisani (chitarrista) iniziano a pubblicare sui social alcuni video di esecuzioni unplugged dei loro brani. Dopo qualche mese tre musicisti con esperienze in diverse realtà musicali decidono di accompagnare questo progetto con i loro strumenti, iniziando ad arrangiare i brani in chiave pop. Cisky Chiarelli (batterista), Walter Mignogna (tastierista/compositore) e Michele Marzii (chitarrista/videomaker) scoprono, quindi, di essere i tasselli mancanti del puzzle. La voglia è quella di esprimere liberi pensieri in musica, quindi esordiscono sui digital store con “Il Guapo” (pubblicato a giugno 2018 dall’etichetta “Musica è”) che si posiziona per un mese nella top 100 della classifica Indipendenti. In seguito vi sono le prime partecipazioni a contest nazionali, come Destinazione Uno Maggio Taranto, Festival Show, Tour Music Fest, Arezzo Wave, dove la band riesce a diffondere la sua musica fino alle semifinali. La voglia di pubblicare il secondo singolo ormai pronto in studio è tanta ma questa volta, prima della pubblicazione, Claudio Baglioni inserisce i Liberementi fra i 69 finalisti di Sanremo Giovani 2019, con il singolo “Datemi Spazio” presentato dal vivo negli studi Rai di via Asiago, davanti al direttore artistico stesso e ad altri nomi importanti della discografia italiana. Rinvigorita dall’esperienza sanremese, la band pubblica “Sto diventando indie” e incide nuovi brani che suona nei live del tour “Io sono POP”, un concerto che racchiude pezzi che parlano di temi sociali, momenti di allegria e storie d’amore. Attualmente i Liberementi sono al lavoro per la realizzazione del primo disco, previsto in uscita a novembre 2019.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

2290total visits,3visits today

Polis Notizie

Polis Notizie

Redazione

Ti sono piaciuti i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli

error: Content is protected !!