LA DANZA CONTEMPORANEA PUGLIESE VOLA ALLA BIENNALE DI VENEZIA NELL’AMBITO DELLA MOSTRA DEDICATA A PINO PASCALI.

Condividi

Giovedì, 20 giugno ore 10,30, nel suggestivo auditorium ex monastero S. Croce di Bisceglie si è svolta la conferenza stampa per presentare l’evento che si terrà al Palazzo Canavis di Venezia curata dalla Fondazione Pino Pascali in occasione della mostra “Pino Pascali – dall’immagine alla forma”, la mostra evento collaterale alla 58° esposizione Internazionale d’Arte – La Biennale di Venezia- che sarà accompagnata da danza e performance teatrale.

Nei giorni in cui sarà in corso la Biennale Danza (21-30 giugno), dalla Puglia lunedì 24 giugno arriverà “Libero Corpo per Pino Pascali”, azione performativa site-specific creata dai coreografi Giulio De Leo e Roberta Ferrara. L’appuntamento si svolgerà a Palazzo Canavis (sale interne e giardino), straordinariamente aperto il lunedì per l’evento dedicato a Pascali.

Alla conferenza hanno partecipato: Sante Levante direttore Teatro Pubblico Pugliese, Angelantonio Angarano sindaco di Bisceglie, Antonia Spina assessore cultura e turismo Comune di Bisceglie, Carla Bruni direttore Sistema Garibaldi, Giulio De Leo direttore compagnia Menhir

Sette danzatori sono stati selezionati tra i partecipanti di LIBERO CORPO: Alberto Chianello, Antonello Amati, Giulia Bertoni, Laila Lucchetta Lovino, Vittorio Porcelli, Camilla Romita, Sara Mitola.

Libero Corpo è un progetto di formazione e promozione della danza contemporanea organizzato dal Teatro Garibaldi di Bisceglie e dal Teatro Pubblico Pugliese con il sostegno del Comune di Bisceglie.

L’appuntamento veneziano con la danza contemporanea “made in Puglia” del 24 giugno è sostenuto dalla Regione Puglia e dal Teatro Pubblico Pugliese, nell’ambito del FSC 2014-2020 “interventi per la tutela e valorizzazione dei beni culturali e per la promozione del patrimonio immateriale” – progetto “Valorizzazione della cultura e della creatività territoriale” ed è realizzato in collaborazione con il Comune di Bisceglie.

Il programma prevede le seguenti performance di danza contemporanea:

PUL.CI.NEL.LA di Giulio De Leo/Compagnia MEHIR Danza, cura del progetto Marina Peschetola, danzatori: Antonello Amati, Giulia Bertoni, Laila Lucchetta Lovino, Vittorio Porcelli, Camilla Romita, Sara Mitola.

“Una serie di sei Pulcinella solitari. Una coreografia scandita dalla sospensione del tempo. I corpi trasfigurano se stessi e la maschera di Pulcinella per farsi energia e segno. Emergono antiche radici e immagini inaspettatamente familiari alla memoria collettiva del Sud di Pino Pascali.”

NINFEO DI Giulio De Leo/compagnia Menhir Danza, musica Arvo Part, cura del progetto Marina Peschetola, danzatorii: Antonello Amati, Giulia Bertoni, Laila Lucchetta Lovino, Vittorio Porcelli, Camilla Romita, Sara Mitola.

“Corpi dai contorni liquidi smussati generano una comunità animata da desideri, vicinanze e risonanze. Una comunità in perpetua migrazione, che attraversa lo spazio senza mai appropriarsene, rendendolo fluido, quasi acquatico. Il coro è la sola forma possibile per sopravvivere all’eterno movimento del paesaggio.”

YOUNG HEARTS RUN FREE, di Roberta ferrara/Equilibrio Dinamico, musica Sergej Prokofiev, cura del progetto Vincenzo Losito danzator: Alberto Chianello, Antonello Amati, Giulia Bertoni, Laila Lucchetta Lovino, Vittorio Porcelli, Camilla Romita.

“Il vento che sposta i capelli, gli occhi che si cercano, i muscoli che si contraggono, la cura di ascoltare il tatto, i cambi repentini di umore, il sentirsi sollevati, l’odore che circola nell’aria ci definisce. Fu allora lo sguardo a creare questo primo fremito?”

Pino Pascali è stato un grande artista pugliese eclettico, scultore, scenografo e performer ed è considerato uno dei più importanti esponenti dell’Arte Povera, nato a Bari da genitori di Polignano a Mare è morto prematuramente in un incidente stradale alla fine degli anni 70 a soli 33 anni, ha lasciato un grande patrimonio artistico che viene curato e gestito dalla fondazione Museo Pino Pascali con sede a Polignano a Mare.

Per ulteriori informazioni https://www.facebook.com/teatropubblicopugliese/photos/gm.2334589140201956/2788509064497586/?type=3&theater

Maria Francesca C.

Print Friendly, PDF & Email

11254total visits,3visits today

Polis Notizie

Polis Notizie

Redazione

Ti sono piaciuti i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli

error: Content is protected !!