Santa Teresa dei Maschi a Bari ospita “Contraccademia” la permanente ideata da Miguel Gomez

Condividi

a cura di Cristina Negro

Il borgo antico di Bari custodisce gelosamente i suoi tesori restituendoli con generosità al visitatore che incede curioso tra viuzze e corti di cui solo i nativi residenti conoscono ogni segreto.

Imboccando la suggestiva via di Santa Teresa dei Maschi, per esempio, si ha quasi la sensazione di entrare in un dipinto tanto è forte il rimando ad ambientazioni d’altri tempi.

Con l’ animo così predisposto a tanta bellezza la visione del tempio barocco del 1600 incastonato nell’antica corte dall’omonimo nome, lascia senza fiato.

Spogliata della sua funzione religiosa dagli ultimi lavori di restauro, la chiesa di Santa Teresa dei Maschi oggi è uno straordinario luogo di incontro tra arte, concerti e manifestazioni culturali.

Nato da un’idea di Miguel Gomez il laboratorio galleria “Contraccademia” ruota intorno al concetto di arte come germoglio di condivisione. Una mostra “sovversiva” che pone la sua centralità sulla crescita umana.

Print Friendly, PDF & Email

430total visits,1visits today

Polis Notizie

Polis Notizie

Redazione

Ti sono piaciuti i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli

error: Content is protected !!