La Regione Puglia alla quinta edizione di BIAT

Condividi

La Regione Puglia, con la società regionale in house Puglia Sviluppo, partecipa alla quinta edizione di BIAT – Borsa dell’Innovazione e dell’Alta Tecnologia, organizzata dall’ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane – da giovedì 11 a venerdì 12 aprile 2019, a Bari, nel nuovo padiglione della Fiera del Levante.
Si tratta di una manifestazione internazionale, a carattere itinerante che ha come obiettivo la valorizzazione del potenziale innovativo espresso dal sistema delle imprese e della ricerca delle Regioni del Mezzogiorno (Campania, Calabria, Puglia, Sicilia, Abruzzo, Molise, Basilicata, Sardegna), per trasformarlo in prodotti e servizi da collocare sui mercati esteri attraverso l’incontro tra offerta e domanda commerciale e tecnologica con controparti straniere.
Prenderanno parte all’evento PMI, imprese innovative, reti di impresa, startup, poli tecnologici e università, attivi nei settori: aerospazio, nanotecnologie, nuovi materiali, biotecnologie, healthtech, energie rinnovabili, ambiente, Ict e tecnologie per le smart communities.
Le controparti individuate dalla rete estera dell’Ice saranno grandi imprese, centri di ricerca, venture capitalist interessati al trasferimento tecnologico e investitori operativi in Armenia, Bielorussia, Canada, Cina, Corea, Croazia, Emirati Arabi Uniti, Federazione Russa, Finlandia, Francia, Germania, Giappone, India, Israele, Polonia, Regno Unito, Singapore, Stati Uniti, Svizzera e Turchia.
Nelle due giornate di BIAT saranno presenti stand tematici dell’ Ufficio Italiano Brevetti e Marchi (per una consulenza in materia di tutela della proprietà intellettuale), delle Regioni del Mezzogiorno, di Smart&Start Italia. Ci saranno i Desk Agenzia ICE specializzati in tutela della proprietà intellettuale, innovazione e start up tecnologiche, attrazione investimenti esteri.
La Regione Puglia parteciperà con un desk presidiato da Puglia Sviluppo nel quale saranno fornite informazioni sulle opportunità di investimento in Puglia in particolare nei settori innovativi come l’Ict, l’aerospazio e le biotecnologie.
L’assessore regionale allo Sviluppo economico aprirà i lavori della sessione inaugurale in programma dalle ore 10,00 alle 11,00 di giovedì 11 aprile.
Sono previsti incontri d’affari (B2B) sia giovedì (in mattinata e nel pomeriggio) che venerdì mattina. Nel pomeriggio di venerdì sarà allestito un spazio vetrina per gli innovatori italiani.

Print Friendly, PDF & Email

306total visits,3visits today

Polis Notizie

Polis Notizie

Redazione

Ti sono piaciuti i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli

error: Content is protected !!