Running Heart 3° edizione Sport e solidarietà per la prevenzione cardiovascolare

Condividi

dott. Riccardo Guglielmi

BARI – Cominciano a scaldare i muscoli gli atleti e i partecipanti alla terza edizione di Running Heart, la corsa del cuore, che alle ore 10 di domenica 17 febbraio, daranno vivacità e colore all’iniziativa organizzata da Massimo Grimaldi, il noto aritmologo pugliese, presidente regionale dell’ANMCO, Associazione dei cardiologi ospedalieri. Obiettivo è implementare, durante la settimana di Cardiologia aperta, la cultura della prevenzione delle malattie cardiovascolari attraverso un corretto stile di vita che preveda lotta al fumo, esercizio fisico e sana alimentazione. E’ previsto un percorso competitivo, gara valida Fidal e per chi non ama correre, in un’atmosfera di colori, festa e gioia, 2,5 Km di passeggiata tra i vicoli della città vecchia; appuntamento e partenza per tutti a Piazza Ferrarese.

Sabato 16 sarà istituito il “Villaggio del Cuore” in Piazza Ferrarese e dalle ore 10 alle 12 e dalle 16 alle ore 20, Unità mobili cardiologiche saranno a disposizione per eseguire elettrocardiogrammi gratuiti con il rilascio della Bancomheart, una carta personale con codice segreto per accedere a dati clinici in qualsiasi momento e da qualsiasi computer, smartphone o tablet. Un’opportunità da non perdere per chi non si è mai sottoposto a ECG e pratica sport a livello amatoriale.

Numerosi i patrocini alla manifestazione. Particolarmente attiva come “main sponsor” della manifestazione AMA Cuore Bari, l’associazione barese di auto muto aiuto che grazie ai suoi volontari favorisce un più rapido recupero psicologico e fisico in quanti sono stati colpiti da una patologia cardiovascolare. E’ prevista la donazione di 2 defibrillatori al termine della Corsa del cuore.

Print Friendly, PDF & Email

326total visits,3visits today

Ti sono piaciuti i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli

error: Content is protected !!