“C’è un morto davanti a me”, il racconto di un eurodeputato

Condividi

Adnkronos news – “C’è un morto davanti a me”. E’ il drammatico racconto fatto all’Adnkronos dall’parlamentare europeo Giovanni La Via, bloccato in un ristorante di Strasburgo, dopo la sparatoria avvenuta questa sera. “Mi trovo a Pont Saint Martin – spiega l’eurodeputato – bloccato in un ristorante dalla polizia. Hanno portato qui una vittima, è un uomo. Gli avevano sparato, hanno tentato invano di rianimarlo, ma è morto”. Continua a leggere

Print Friendly, PDF & Email

2510total visits,1visits today

Polis Notizie

Polis Notizie

Redazione

Ti sono piaciuti i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli

error: Content is protected !!