Creatività ed equilibrio per una sana alimentazione, il piacere del cibo.

a cura della dott.ssa Maria Pia Iurlaro

Non servono diete elaborate e rinunce demotivanti per avere una sana alimentazione,bastano alcuni accorgimenti come ad esempio,servite sempre come antipasto una ricca insalata mista o un elegante piatto di “crudité” in pinzimonio; la frutta e la verdura crude, se servite all’inizio del pasto, vengono assimilate più facilmente e in modo più completo, facilitano la digestione, regolano l’intestino, combattono la ritenzione idrica e aiutano a tenere il peso sotto controllo.
Per risparmiare tempo, invece di suddividere il pasto in numerose portate, preparate un solo piatto unico che contenga, oltre a un cibo amidaceo e a uno proteico anche le verdure (meglio se crude o poco cotte), come ad esempio:
insalata di riso con uova sode, carote e broccoli al vapore; orzo con zucca, cipolle e parmigiano; insalata di pasta con ceci e zucchine…  Sfruttate la praticità dei condimenti a crudo per la pasta e per i cereali: ad esempio basta frullare alcuni pomodori maturi con olio extravergine di oliva, erbe aromatiche,
aglio e qualche nocciola per ottenere una salsa deliziosa, completa e rapidissima.

Ricordarsi soprattutto che il cibo è un piacere non un mostro crudele.

Print Friendly, PDF & Email
dott.ssa Maria Pia Iurlaro

Direttore editoriale Polis Notizie
Psicolinguista Coach Counselor – Esperta di Comunicazione
www.studioiurlaro.it

367total visits,1visits today

dott.ssa Maria Pia Iurlaro

dott.ssa Maria Pia Iurlaro

Direttore editoriale Polis Notizie Psicolinguista Coach Counselor - Esperta di Comunicazione www.studioiurlaro.it

error: Content is protected !!