Il mio diritto alla pensione – Nuova Rubrica di Polis

Condividi

I continui cambiamenti legislativi del diritto previdenziale, ha prodotto delle grandi incertezze nella mente dei cittadini italiani. Se qualche anno addietro era convinzione comune che si andasse in pensione con 65 anni di età o con 40 anni di contributi, oggi se chiedessimo a qualsiasi cittadino la fatidica domanda “quando andrai in pensione?” non ti saprà rispondere, poiché non consapevole del proprio diritto. Addirittura se dovessimo chiedere agli addetti del settore, questi risponderebbero che dovranno controllare con quale delle diverse possibilità si può collocare in pensione il cittadino. Significa che anche gli addetti del settore viaggiano in uno stato confusionale dettato da una normativa frastagliata con mille cavilli. In questa confusione generale c’è qualcosa che non quadra, a conferma di ciò abbiamo un’evidenza assoluta, cioè le salvaguardie. Per aggiustare diverse storture perpetrate ai danni degli italiani si è arrivati ad 8 salvaguardie. L’aspettativa di vita sta inquinando il nostro sistema previdenziale, pensate ad un operaio edile che attualmente fino a 66 e 7 mesi deve stare sospeso su un’impalcatura, credo che sia aberrante. Per questo motivo abbiamo deciso di lanciare una rubrica dove tutti i cittadini possono scriverci un quesito previdenziale e noi risponderemo rapidamente e chiaramente, facendo salvo i dati per la privacy. Questa possibilità viene data, grazie alla disponibilità del direttore provinciale di Bari del patronato Inac dott. Girolamo Ceci, egli risponderà personalmente ai vostri quesiti. Si precisa fin d’ora che nelle vostre richieste è consigliabile inviare un indirizzo mail ed un numero di cellulare. Le domande fatte alla redazione devono contenere sempre la data di nascita, gli anni di contribuzione e tipo di impiego, al fine di dare delle risposte precise e dettagliate.

Email :polisnotizie@gmail.com

Il Direttore Responsabile G.C.

Print Friendly, PDF & Email

2748total visits,19visits today

Polis Notizie

Polis Notizie

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti sono piaciuti i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli

error: Content is protected !!